Statuto Associazione

STATUTO

DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE DENOMINATA

“BIANCO&NERO PRODUCTION”  

DENOMIZIONE E SCOPI

Art. 1) L’Associazione Culturale che assume la denominazione di “Bianco&Nero Production” è retta dal presente Statuto.

Art. 2) L’Associazione si propone  la promozione, la divulgazione e la diffusione del fumetto, del cinema d’animazione e della letteratura come espressioni di cultura e strumenti di formazione, nonché di tutte le arti figurative ed espressive e di tutto quanto possa ampliare la conoscenza individuale. Le finalità dell’Associazione, meglio specificate in appresso saranno perseguite mediante:

a)  l’ausilio di strumenti inerenti ed atti alla propagazione più ampia possibile (riviste, giornali, ciclostilati, proiezioni cinematografiche, televisive e qualunque altro media adatto agli scopi);

b)  corsi cognitivi-formativi in tutte le materie che rientrano nei compiti dell’Associazione;

c)   incontri fra soci, partecipazione a manifestazioni di settore, iniziative culturali, viaggi di studio;

d)  allestimento di una biblioteca e raccolta, centro documentazione e diffusione, videoteca, ecc.;

e)  laboratori, studi d’arte ed aule didattiche.

L’Associazione potrà inoltre:

f)    stimolare l’attività di studio, la ricerca e la documentazione circa gli argomenti di cui ai punti precedenti;

g)  organizzare convegni, corsi di studio, conferenze, premi, concorsi e borse di studio, anche collegandosi con organizzazioni similari;

h)  organizzare mostre d’arte, spettacoli, concerti;

i)    realizzare apposita sede di raccolta documentaria;

j)    pubblicare periodici divulgativi delle attività e delle ricerche dell’Associazione, nonché libri, operandone la diffusione nell’ampliamento dell’interesse culturale e coadiuvare la realizzazione di periodici esterni purché affini agli interessi dell’Associazione;

k)  collaborare con persone fisiche, con enti pubblici, privati, società ed altre associazioni aventi fini analoghi;

l)    promuovere manifestazioni, avvenimenti collettivi di carattere artistico, sociologico, culturale e turistico organizzando le attività sociali e del tempo libero a livello nazionale e/o internazionale;

m) compiere ogni operazione contrattuale, finanziaria, bancaria e fideiussoria e/o ogni altra attività utile per il raggiungimento delle finalità statutarie nel rispetto della legislazione vigente;

n)  promuovere filiali, dipendenti dalla sede principale, in altre città, con l’obiettivo associativo di costituire sedi locali per Soci che vogliano incontrarsi per le medesime finalità, autorizzando in tal caso l’utilizzazione  del marchio e del logo, prevedendo che alla denominazione di base, omesso il termine “Production”, sia aggiunta una particolare specifica (ad es.: Bianco&Nero Club Latina);

o)  ricevere contributi in cambio di spazi sulle pubblicazioni o altro materiale di produzione Bianco&Nero, da parte di commercianti, associazioni, privati o altro.

L’Associazione non ha fini di lucro e svolge la sua attività a favore dei Soci..

I SOCI

Art. 3) Possono essere Soci della Bianco&Nero Production persone fisiche di nazionalità italiana e straniera, residenti o meno nel territorio nazionale e in numero illimitato. Possono inoltre essere Soci Enti pubblici o privati e comunque persone giuridiche che si rivelino interessate all’attività dell’Associazione, ma essi non possono aspirare a cariche sociali.

Nell’Associazione si distinguono Soci Fondatori, Ordinari e Annuali.

SOCI FONDATORI.

Sono Membri Permanenti del Consiglio Direttivo. Non pagano il tesseramento ed hanno diritto di voto. Possono in ogni momento attribuire, con voto unanime, ad un Socio Ordinario le prerogative attribuite ai Soci Fondatori. I Soci Fondatori che non fanno più parte del Consiglio Direttivo diventano di diritto Soci Onorari conservando tuttavia la facoltà di essere eletti a cariche sociali. Il Consiglio Direttivo può altresì nominare Soci Onorari anche personalità dell’arte e cultura, comunque insigni, che si sono distinti nel campo delle attività perseguite dall’Associazione.

SOCI ORDINARI.

Sono coloro che versano un contributo stabilito annualmente dal Consiglio Direttivo in base alle necessità dell’Associazione e che al tempo stesso collaborano attivamente alla realizzazione e ideazione di progetti grafici e/o alle attività di Associazione. Hanno diritto di voto durante le assemblee.

SOCI ANNUALI.

Sono coloro che si iscrivono annualmente inviando alla Sede Amministrativa la quota associativa stabilita dal Consiglio Direttivo. A fronte del loro ingresso nell’Associazione avranno accesso ai seguenti servizi:

n     Tessera di Socio;

n     invio delle Newsletters;

n     invio, dietro pagamento delle spese di costo vivo, di una o più pubblicazioni periodiche della Bianco&Nero Production;

n     aiuto nel reperimento di materiale o contatti per la realizzazione di nuove opere o per la promozione delle stesse;

n     possibilità di partecipare a tutte le iniziative proposte dall’Associazione.

Art. 4) Chi intende essere ammesso come Socio dovrà presentare al Consiglio Direttivo domanda di ammissione scritta che dovrà contenere:

a)  indicazione del nome, cognome, residenza, professione, luogo di nascita;

b)  dichiarazione di attenersi al presente Statuto ed alle delibere adottate dagli organi sociali.

Art. 5) Con la presentazione della domanda di ammissione si acquista lo status di Socio, salvo mancata ratifica di tale ammissione da parte del Consiglio Direttivo dell’Associazione che potrà decidere in merito con giudizio assolutamente insindacabile. Tale ratifica dovrà avvenire in occasione della prima seduta del Consiglio Direttivo successiva alla data di presentazione della domanda. Le dimissioni del Socio saranno valide solo se presentate al Consiglio Direttivo in forma scritta.

Art. 6) I Soci potranno essere espulsi o radiati nei seguenti casi:

a)  quando non ottemperino alle disposizioni del presente Statuto, ai regolamenti interni o alle deliberazioni assunte dagli organi sociali;

b)  quando, senza giustificato motivo, si rendano morosi del versamento dei contributi associativi o nei corrispettivi;

c)   quando, in qualunque modo, arrechino danni morali o materiali all’Associazione.

Le espulsioni e le radiazioni saranno decise dal Consiglio Direttivo a maggioranza assoluta dei suoi membri.), per mancato pagamento o ritardo versamento dei contributi sociali oppure per delibera di esclusione del Consiglio Direttivo. I Soci espulsi potranno ricorrere contro il provvedimento all’Assemblea che deciderà nella prima seduta.

PATRIMONIO SOCIALE

Art. 7) Per il raggiungimento delle finalità e dei compiti dell’Associazione essa è dotata di un patrimonio sociale costituito dai beni mobili (compresi i valori presenti in cassa) ed immobili di Proprietà dell’Associazione.

Costituiscono in via ordinaria entrate dell’Associazione:

n      i contributi associativi, erogazioni di terzi e lasciti diversi;

n      i corrispettivi specifici derivanti da cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate, in conformità alle finalità istituzionali dell’Associazione, a favore dei Soci;

n      i corrispettivi derivanti dallo svolgimento di attività commerciali di natura strumentale, sussidiaria ed accessoria, come indicato nell’ultimo comma dell’art. 2.

    Le somme versate dai  Soci a qualunque titolo non sono rimborsabili in nessun caso ad eccezione di quanto disposto dal successivo articolo 21 in ipotesi di scioglimento dell’Associazione stessa.

     Art. 8 ) L’Associazione potrà fronteggiare i suoi fabbisogni finanziari contraendo mutui, anticipazioni finanziarie ed ogni altra forma di prestito sia con soci che con terzi.

IL BILANCIO

Art. 9) L’Associazione ha un bilancio d’esercizio. Ogni esercizio corrisponde all’anno solare. Tale bilancio deve essere redatto dal Presidente del Consiglio Direttivo stesso entro 4 mesi dalla chiusura dell’esercizio sociale.

Art. 10) L’eventuale residuo attivo risultante dal bilancio d’esercizio dovrà essere accantonato in un fondo riserva da utilizzare per il finanziamento degli investimenti in capitale fisso o per la copertura di eventuali, anche futuri, disavanzi di gestione.

ORGANI SOCIALI

Art. 11) L’Associazione è retta dai seguenti organi:

a)  l’Assemblea dei Soci;

b)  il Consiglio Direttivo.

L’ASSEMBLEA DEI SOCI.

Art. 12) L’Assemblea dei Soci  può riunirsi in sede ordinaria o straordinaria. Le assemblee debbono essere organizzate e svolgersi in modo da assicurare il massimo rispetto dei principi democratici che costituiscono uno dei principi fondamentali dell’Associazione.

Le Assemblee sono convocate dal Presidente del Consiglio Direttivo:

a)  quando il Consiglio Direttivo abbia assunto formale delibera in tal senso;

b)  allorché ne faccia domanda motivata almeno 1/5 dei Soci ed in tale ipotesi l’Assemblea dovrà essere convocata entro il termine di 60 giorni dalla richiesta. Le convocazioni dovranno avvenire tramite annuncio scritto e firmato dal Presidente del Consiglio Direttivo posto ben visibile in una bacheca accessibile a tutti allestita presso la Sede dell’Associazione. Tale annuncio dovrà essere affisso almeno 7 giorni prima della data fissata per la riunione e dovrà indicare se l’Assemblea convocata si riunirà in sede ordinaria o straordinaria, l’ordine del giorno e la data ed il luogo ove essa si dovrà tenere sia in prima che in seconda convocazione. Tale avviso sarà inoltre pubblicato con detto termine di preavviso nella pubblicazione periodica interna (Newsletter).

Art. 13) In particolare l’Assemblea ordinaria delibera in ordine alle seguenti materie:

n     provvede alla elezione dei membri componenti il Consiglio Direttivo tra i Soci Fondatori;

n     delibera su tutte le altre materie che, in base alle disposizioni del successivo articolo 14, non siano di competenza esclusiva dell’Assemblea Straordinaria ed inoltre su tutte le altre materie sulle quali il Consiglio Direttivo ritenga utile coinvolgere l’Assemblea dei Soci.

Art. 14) L’Assemblea è convocata in seduta straordinaria quando le materie all’ordine del giorno si riferiscono a modifiche delle disposizioni statutarie, scioglimento e conseguente messa in liquidazione dell’Associazione.

Art. 15) In prima convocazione l’Assemblea, sia ordinaria che straordinaria, è regolarmente costituita con la presenza di metà più uno dei Soci. In seconda convocazione l’Assemblea, sia ordinaria che straordinaria, è regolarmente costituita qualunque sia il numero degli intervenuti.

La data di seconda convocazione può partire dal giorno successivo rispetto alla data stabilita di prima convocazione. L’Assemblea ordinaria delibera, sia in prima che in seconda convocazione, a maggioranza assoluta dei voti dei soci presenti. L’assemblea straordinaria delibera in prima convocazione con il voto favorevole di almeno la metà dei Soci presenti, mentre in seconda convocazione con il voto favorevole di almeno 3/5 dei Soci presenti.

In tutte le Assemblee dei Soci ogni Socio ha diritto ad un solo voto. Non è ammesso il voto per delega, ma è ammesso anche il voto espresso per via telematica o postale in tempo utile.

Art. 16) L’Assemblea, sia ordinaria che straordinaria, è presieduta dal Presidente del Consiglio Direttivo. Le votazioni possono avvenire a scrutinio palese. Le deliberazioni adottate dovranno essere riportate su apposito libro verbali.

CONSIGLIO DIRETTIVO.

Art. 17) Il Consiglio Direttivo è composto da 3 a 5 membri di cui uno, Presidente del Consiglio direttivo. I membri del Consiglio Direttivo devono essere scelti tra i Soci che hanno partecipato all’atto costitutivo ovvero tra i Soci Ordinari che abbiano ottenuto la qualifica di Fondatori tramite delibera insindacabile assunta dal Consiglio Direttivo uscente. Il Consiglio Direttivo ha la responsabilità in ordine all’attività svolta dall’Associazione per il conseguimento dei propri fini sociali. È riconosciuto al Consiglio il potere di cooptare i suoi membri fino ad un massimo di due dei suoi componenti. Le funzioni di membro del Consiglio Direttivo sono completamente gratuite, salvo deliberazioni di contrario avviso assunte dall’Assemblea dei Soci. In ogni caso ai Consiglieri saranno rimborsate le spese sostenute per l’espletamento dell’incarico. Il Consiglio Direttivo dura in carica a tempo indeterminato salvo dimissioni.

Art. 18) Il Consiglio Direttivo si riunisce ordinariamente almeno ogni 90 giorni su iniziativa del Presidente qualora lo ritenga necessario o su richiesta di ciascun Consigliere. Le riunioni del Consiglio Direttivo sono presiedute dal Presidente e, in sua assenza, dal Consigliere più anziano. Le deliberazioni sono prese a maggioranza assoluta dei presenti.

Art. 19) Il Consiglio Direttivo ha  poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione. Esso inoltre, oltre ai poteri desumibili da altre norme del presente statuto, deve:

a)  redigere ed approvare i programmi di attività sociale sulla base delle linee approvate dall’Assemblea dei Soci;

b)  curare l’esecuzione delle deliberazioni adottate dall’Assemblea dei Soci;

c)   esaminare ed approvare i bilanci preventivi e consuntivi redatti dal Presidente disponendo la destinazione dell’eventuale avanzo di gestione;

d)  redigere ed approvare il regolamento interno;

e)  ratificare l’ammissione o deliberare l’espulsione dei soci;

f)    favorire la partecipazione dei Soci alle attività sociali;

g)  convocare, in conformità alle disposizioni del presente statuto, l’Assemblea sia ordinaria che straordinaria dei Soci predisponendo il relativo ordine del giorno.

Art. 20) Il Presidente del Consiglio Direttivo ha la legale rappresentanza dell’Associazione. Egli dura in carica fino a dimissioni o a revoca da parte del Consiglio Direttivo. In caso di assenza o di impedimento per altra causa del Presidente tutte le funzioni ed i suoi poteri sono devoluti al membro più anziano in termini di età.

SCIOGLIMENTO DELL’ASSOCIAZIONE

Art. 21) L’Associazione può essere sciolta unicamente dall’Assemblea dei Soci riunitasi in seduta straordinaria e quindi con le relative maggioranze.

DISPOSIZIONE FINALE

    Art. 22) Per tutto quanto non stabilito nel presente statuto, si osservano le disposizioni del Codice Civile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...